Come preparare un bagno caldo rilassante?

Hai avuto una giornata stressante? Pensieri negativi in vista ? Il bagno caldo è la soluzione ideale per rilassarsi senza dover pagare una giornata alle terme. Ma per rendere il tuo bagno la migliore esperienza di relax, non si tratta solo di riempire la vasca di acqua calda prima di immergerti.

In questo articolo ti spieghiamo come goderti un vero momento di relax, preparando una vasca calda, a patto che tu ce l’abbia nel tuo bagno. Se hai una vasca idromassaggio della Hafro ancora meglio. Ricorda però che nella vasca idromassaggio non puoi mettere prodotti che fanno schiuma come shampoo perchè possono danneggiare l’impianto.

Consigli per un bagno caldo perfetto

  • Temperatura : La scelta della temperatura è importante. Tra 36 e 38°, un bagno è rilassante. Il calore fa dilatare i pori e aumenta il flusso sanguigno. Conseguenza: un rilassamento che si accompagna ad una migliore eliminazione delle tossine;
  • Durata : il bagno in vasca è benefico purché la sua durata sia correlata alle esigenze del corpo. Rimani lì per un massimo di 20 minuti. Se prolunghi questo piacere, rischi di rinfrescarti e di uscire rugoso come un neonato;
  • Il momento ideale : i bagni dovrebbero essere preferibilmente fatti la sera, prima di coricarsi, quando la digestione è completa. Per completare questo momento di armonia, accendi qualche candela e ascolta della musica soft. Non esitate a mettere nella vasca calda principi attivi marini, sali da bagno, olii essenziali. Tutto ciò che può piacervi e che si adatta ai vostri desideri e alle vostre esigenze!i

Gioca con la luce

Non vedi l’ora di tornare a casa, magari da lavoro, per fare un bel bagno rilassante? Allora non devono mai mancare le luci. Se hai più lampade nel tuo bagno, potresti decidere di accenderne solo una per ottenere un’atmosfera soffusa. Una luce meno intensa del solito ti aiuterà a rilassarti.

Se l’illuminazione del tuo bagno non ti permette di avere un’atmosfera soffusa, ci sono altre soluzioni. Ad esempio, puoi spegnere tutte le luci e collegare una stringa di luce. Tuttavia, ovviamente, fai attenzione che la ghirlanda non possa toccare l’acqua!

Aggiungi le candele

Hai delle candele in casa? Perché non aggiungerle in più punti intorno alla vasca? La vibrante fiamma della candela contribuirà a creare un’atmosfera rilassante.

Puoi sceglierle inodore o profumate Questa seconda opzione avrà il vantaggio di impregnare la tua stanza di un odore gradevole. Assicurati, però, di non scegliere un profumo troppo forte, che potrebbe farti venire il mal di testa!

A seconda dei tuoi gusti, puoi ad esempio optare per una candela al profumo di lavanda, camomilla o pino. Infine, poste in grandi quantità, le candele possono anche sostituire completamente la luce elettrica.

Il bagno agli oli essenziali

Dieci minuti per liberarsi dallo stress sono possibili sdraiandosi sul letto con i piedi appoggiati al muro, un impacco caldo sugli occhi. Ma se hai quindici minuti prima di tuffarti in un bel bagno caldo a base di olii essenziali per cancellare le tue contratture della giornata, è ancora meglio!

Oli o gel da diluire in acqua, i trattamenti corpo assumono i colori dell’arcobaleno per rilassarci e tonificarci. Il blu calma, il verde ristabilisce l’equilibrio, il rosso stimola i sensi e il giallo apre la mente.

L’essenza della lavanda per ritrovare il sonno

Le sue proprietà : la lavanda calma gli impulsi aggressivi, rilassa corpo e mente e favorisce il sonno. Il più delle volte, uno stato nervoso si tradurrà in vari disturbi: problemi di digestione, mal di testa, difficoltà ad addormentarsi nonostante la fatica. Il bagno caldo all’essenza di lavanda ha un effetto calmante e armonizzante sul corpo . Utile per tutta la famiglia, è particolarmente indicato per i bambini irrequieti.

Essenza di abete per porre fine al superlavoro

Le sue proprietà: l’abete rosso ricarica le ghiandole surrenali . Responsabilità professionali schiaccianti, ritmi di lavoro, vita familiare, ci sono molte ragioni per vivere sotto stress. Vero antidoto alla stanchezza nervosa , i bagni alle essenze di abete regalano una sensazione di intenso relax . È consigliato nei periodi di lavoro intenso.

Blog Magazine Web