Come rafforzare le difese immunitarie dei bambini?

Difese immunitarie dei bambini: il ruolo del sistema immunitario

Il sistema immunitario è uno dei principali elementi da preservare nell’uomo e soprattutto nei bambini. I fattori che possono compromettere o indebolire le difese immunitarie dei bambini e degli adulti sono molteplici, e bisogna essere in grado di contrastarli preservando la salute e il benessere.

In particolare i principali rischi che possono compromettere la salute dei bambini sono legati ai cambi di stagione, in particolare con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno possono arrivare i primi malanni come raffreddore e influenza.

Una delle principali modalità di contagio è legata ai luoghi pubblici, qui, infatti, ci sono spesso gruppi numerosi di persone ed è più probabile che ci si possa ammalare, con un netto indebolimento delle difese immunitarie.

Per prevenire questo tipo di disagio è essenziale imparare a contrastare determinati fattori di indebolimento, in questo modo sarà possibile salvaguardare il benessere psico-fisico del bambino.

Le modalità di difesa e di prevenzione sono molteplici, in particolare sono di fondamentale importanza:

  • Alimentazione sana
  • Dormire a sufficienza
  • Attività fisica
  • Eliminare lo stress
  • Introdurre vitamine e probiotici.

Movimento all’aria aperta

Fare movimento è una delle principali soluzioni contro i malanni e l’indebolimento fisico. Svolgere attività fisica, infatti, oltre ad essere un ottimo modo per tenersi in forma, è essenziale per salvaguardare la salute e il benessere.

Fare movimento e sport, in particolare se all’aria aperta può essere molto utile per i bambini, in questo modo infatti, possono dormire più tranquillamente, condurre un alimentazione sana e uno stile di vita migliore.

Queste, infatti, sono buone abitudini che andrebbero seguite costantemente, i benefici sono visibili a lungo termine.

Probiotici

I probiotici sono anche conosciuti come batteri benefici, si tratta di elementi naturali presenti all’interno dell’intestino. Sono alleati dell’organismo in quanto aiutano a proteggere l’apparato digerente, favoriscono la digestione e sono utili per eliminare le tossine.

Si tratta di benefici ottimi per salvaguardare la salute dei bambini e per rafforzare il sistema immunitario.

In natura esistono numerosi alimenti ricchi di probiotici che sono in grado di tutelare e salvaguardare le difese immunitarie, in particolare:

  • crauti
  • miso
  • yogurt
  • kefir

Si tratta infatti di prodotti estremamente benefici, soprattutto se consumati dai bambini.

Vitamine

Le vitamine rappresentano una delle principali classi di alimenti da consumare, una di quelle più efficaci per rafforzare il sistema immunitario è la vitamina c.

La vitamina c, infatti, rappresenta un potente antiossidante che stimola le difese immunitarie e ottimizza il processo di guarigione corporeo.

Anche nel caso della vitamina c, in natura sono presenti numerosi alimenti ottimi per la sua introduzione all’interno dell’organismo.

  • Pomodori
  • Anguria
  • Broccoli
  • Kiwi
  • Spinaci
  • Fragole
  • Limoni
  • Arance

Sonno

I bambini hanno bisogno di riposare in modo ottimale, il sonno, infatti, è una delle principali soluzioni per rafforzare il sistema immunitario.

Spesso i bambini dormono poco, e il tempo che impiegano a riposare non è sufficiente per rafforzare le difese immunitarie. È bene quindi assicurarsi che i bimbi dormano almeno 8 ore, in modo da poter avere le energie sufficienti per affrontare le attività quotidiane.

Riduzione dello stress

Ridurre lo stress è di fondamentale importanza, ad oggi, infatti, non solo gli adulti sono soggetti allo stress, ma anche i bambini.

Se gli ormoni dello stress aumentano, il sistema immunitario può indebolirsi in modo netto. Una delle modalità più efficaci per rilassarsi è dedicare del tempo libero al gioco, allo sport e alle attività creative.

Alimentazione sana

Si tratta di uno dei principali fattori di ottimizzazione, condurre un alimentazione sana, infatti, è essenziale per salvaguardare l’organismo dai malanni autunnali e invernali, oltre che dai cambi stagionali.

Introdurre alimenti poco sani, favorisce l’affaticamento della digestione e comporta ulteriori problematiche all’organismo.

È bene eliminare i prodotti troppo lavorati, i cibi raffinati e ricchi di zucchero.
Una dieta ricca di frutta e verdura è strettamente indicata per i bambini, in questo modo è possibile infatti condurre uno stile di vita sano e attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Magazine Web