Come aumentare le difese immunitarie negli adulti?

Prima di capire come rafforzare le difese immunitarie negli adulti dobbiamo conoscere cosa è il sistema immunitario e perchè è così importante.

Cos’è il sistema immunitario?

Il sistema immunitario è il modo per proteggersi da eventuali infezioni sia che arrivino dall’interno (cellule impazzite come quelle tumorali o che non funzionano più bene) che dall’esterno (virus, batteri, ecc.).

Cosa sono le difese immunitarie?

Affinché l’organismo venga protetto, gli organi, i tessuti, le cellule e le glicoproteine si coalizzano formando l’ ”esercito della salute” che si attiveranno per “aggredire” qualsiasi cosa possa minacciare il corpo.

Quali sono le difese del sistema immunitario?

Gli organi, i tessuti e le cellule che formano il sistema immunitario sono:

  • la pelle, le tonsille, la milza, il timo, il midollo osseo ed i linfonodi (organi e tessuti);
  • i globuli bianchi (cellule): granulociti, monociti e linfociti;
  • gli anticorpi (glicoproteine).

Quali elementi fanno abbassare le difese immunitarie?

Ciò che fa abbassare le difese immunitarie sono: lo stress, la sedentarietà, il freddo, l’eccessivo uso di antibiotici, alcuni tipi di patologie, l’età avanzata, il cambio di stagione, un’alimentazione errata, il non riposarsi di notte, ecc.

Tutte situazioni che possono comprometterle facendo indebolire il nostro fisico in quanto è più sensibile alle infezioni.

Come rafforzare le difese immunitarie?

Per rafforzare il sistema immunitario bisognerebbe svolgere una vita sana (peso adeguato, no fumo, dieta a base di verdura e frutta, esercizio fisico, non troppo alcool, pressione sanguigna nella norma, dormire almeno 7/8 ore per notte, una corretta igiene personale).

Ma, in caso ce ne fosse bisogno, si potrebbero assumere integratori per rafforzare le difese immunitarie a base di piante medicinali immunostimolanti.

Cosa fare per aumentare le difese immunitarie negli adulti?

Per le difese immunitarie negli adulti bisognerà seguire 10 consigli.

Le regole per far aumentare le difese immunitarie negli adulti sono:

  • Mangiare cibi di qualità: mangiare sempre cibo di qualità è sinonimo di benessere. Quindi solo prodotti certificati e che non contengono elementi dannosi: si avrà anche un miglioramento della digestione e della funzionalità dell’intestino;
  • Mangiare verdura e frutta: scegliere sempre quella del periodo corrispondente perché sono relative al ciclo naturale. In inverno scegliere cavoli (hanno proprietà antinfiammatorie ed analgesiche), broccoli (stimolano il sistema immunitario, depurano il fegato e sono ricchi di vitamine) e verza (favorisce la diuresi, combatte le irritazioni intestinali ed è ottimo per il mal di gola). Da non dimenticare anche: zucca, radicchio, funghi, rape e topinambur (possiedono molti benefici per il sistema immunitario);
  • Mangiare frutta secca: è benefica perché è molto ricca di vitamina E (contrasta gli attacchi di agenti patogeni esterni come i virus influenzali);
  • Assumere vitamina C: conosciuta come acido ascorbico. E’ antiossidante ed è importantissima per il sistema immunitario. Si trova nelle arance, nei kiwi e nei pompelmi;
  • Mangiare aglio e spezie varie: l’aglio è un antimicrobico naturale (contiene allicina) e le spezie sono di grande aiuto (coriandolo e zenzero: sono antisettici, alleviano il mal di testa, il mal di gola, combattono il raffreddore e calmano la tosse, carcadamo: anticongestionante);
  • No allo stress: tenerlo a bada perché non fa bene;
  • Fare attività fisica: migliora il benessere fisico e mentale. Protegge dallo stress, aiuta l’organismo ad eliminare le tossine e favorisce la produzione di serotonina (l’ormone del buonumore);
  • Difendere l’intestino: proteggere la flora batterica significa rendere l’intestino sano. Quindi non far mancare mai i fermenti lattici;
  • Dormire le ore giuste: dormire poco e male rende più vulnerabili quindi è importante coprire tutte le ore di sonno per ogni notte;
  • Affidarsi ad una tisana: affidarsi ad una tisana è il modo giusto per “creare benessere” intorno a sé stessi e sono di grande aiuto per molte funzioni dell’organismo.

Cosa fare per aiutare i bambini?

Per tenere le difese immunitarie dei bambini sotto controllo bisognerà affidarsi alla corretta alimentazione.

Per convincerli ad alimentarsi con determinati cibi conviene tenere presente la “tabella dei colori” in cui vengono abbinati i cibi ai colori.

Quindi per loro diventa un gioco…

Cosa assumere per aumentare le difese immunitarie?

Cosa prendere per aumentare le difese immunitarie? Sicuramente dei rimedi erboristici andranno più che bene!

I rimedi naturali possono aiutare a rafforzare le difese immunitarie in base alla causa dell’abbassamento delle difese.

Un rimedio erboristico di grande effetto è l’integratore alimentare Immunotech Advance.

Si tratta di un integratore alimentare Immunostimolante a base di estratti vegetali. Serve per rinforzare le difese immunitarie a contrarre infezioni.

E’ una soluzione composta da una base liquida formata da estratti vegetali di: Noce (si occupa della funzionalità delle membrane cellulari); Uncaria, Eleuterococco, Echinacea (favorisce le normali difese dell’organismo); Zinco e Rame (contribuiscono a proteggere le cellule dallo stress) e da una solida composta da: estratto secco di Chiretta verde (favorisce le normali difese dell’organismo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog Magazine Web